Bed and breakfast Calabria

Regione Calabria
Meglio nota come “lo stivale d’Italia”, la Calabria, con capoluogo Catanzaro, è la regione più a sud della penisola. Nonostante sia una regione per lo più marittima, presenta numerose conformazioni collinari e montuose, dai monti di Orsomarso fino al massiccio del Pollino. La Calabria, famosa per le sue coste mozzafiato, presenta diverse varietà di spiagge, rese particolari dalle rocce provenienti da diverse ere geologiche, vista la preistorica origine della regione, classificata come la più antica d’Italia. Anche la riviera calabrese è colma di isole di diversa grandezza, ma è d’obbligo segnalare l’estrema bellezza e particolarità dei faraglioni, come lo scoglio Cervaro e lo scoglio Incudine, che rendono ancor meglio l’idea al visitatore del concetto di natura incontaminata.
La numerosa varietà di paesaggi presenti nella regione, spiega anche le numerose varietà di vegetazione presenti: dalla classica macchia mediterranea caratterizzata da ulivi e lecci, fino alle specie tipiche di montagna, come l’abete bianco e il faggio.
La visita in Calabria riesce ad unire perfettamente il relax alla cultura, infatti la posizione vicino al mare dei numerosi siti archeologici, permette al turista di compiere un itinerario misto nonché unico e caratteristico; spostandosi poi nell’entroterra calabrese è possibile visitare grandi opere d’arte, rappresentate dai monumentali castelli fino alle ricche chiese, ornate da spettacolari affreschi e mosaici.
Considerata fino a poco tempo fa troppo semplice e poco fantasiosa, la cucina calabrese ricopre oggi un ruolo di prima classe nei ricettari italiani e non solo: contando naturalmente sull’utilizzo di prodotti tipici e di prima qualità, gli scilatielli al sugo, come i cudduraci (dolce tipico pasquale), rappresentano in pieno la fusione tra tradizione e mangiar bene, tanto da poter consigliare ai turisti un itinerario d’eccezione, quello enogastronomico.
Continua...