Bed and breakfast in Italia > Lazio > Provincia di Viterbo

Bed and breakfast in provincia di Viterbo

Provincia di Viterbo
La provincia di Viterbo, collocata nella parte nord-occidentale della regione Lazio, comprende 60 comuni: il suo territorio può essere suddiviso in quattro aree geografiche, la zona costiera e pianeggiante della Maremma laziale, l'Alta Tuscia, molto più collinare e dal territorio di origine vulcanica, corrispondente alle zone limitrofe alla Toscana ed al Lago di Bolsena, la zona dei Monti Cimini e delle zone confinanti con la provincia di Roma ed infine la parte orientale confinante con l'Umbria delle zone bagnate dal Tevere.
Nonostante i rilievi montuosi della provincia non siano particolarmente elevati, sono invece numerosi i corsi d’acqua: il patrimonio idrico del territorio provinciale è molto ricco, il lago più conosciuto è quello di Bolsena, che da alla provincia notevole importanza dal punto di vista economico e anche turistico; l’altro lago principale, di origine vulcanica, come d’altronde il lago di Bolsena, è il lago di Vico che si presenta agli occhi dei visitatori alquanto particolare, essendo prima di tutto il lago più alto d’Italia e poi per la sua forma disomogenea, inoltre nelle sue sponde è possibile ammirare rigogliose specie vegetali e diverse specie animali che godono di piena libertà in spazi completamente incontaminati.
La cultura nella provincia di Viterbo non è l’ultima attrazione, anzi: sono anche qui, come per la provincia di Roma, uniche e numerosissime le chiese e le basiliche da visitare, visto che la stessa città capoluogo, fu per un periodo sede papale: vi sono costruzioni religiose appartenenti a vari periodi, dal gotico al romanico, fino al periodo rinascimentale.
Ancora una volta arte e natura rendono, un’importante provincia italiana, meta turistica unica nel suo genere.
Continua...

Località dove trovare i B&B in provincia di Viterbo