Bed and breakfast in Italia > Molise > Provincia di Campobasso

Bed and breakfast in provincia di Campobasso

Provincia di Campobasso
La provincia di Campobasso comprende 84 comuni e ospita circa 230 mila abitanti; confina a nord-est con il mar Adriatico, a nord con l’Abruzzo (provincia di Chieti), a sud-est con la Puglia (provincia di Foggia), a su con le province di Benevento e Caserta (Campania) e ad ovest con la provincia molisana di Isernia.
Dal punto di vista geo-morfologico il territorio della provincia si presenta vario e suggestivo: tra i rilievi montuosi della dorsale appenninica, tra i vari corsi d’acqua (fiumi e laghi), tra le colline e le pianure, si possono ammirare, oltre alle grandi città, i caratteristici borghi, arroccati tra i monti o distesi tra le valli; il territorio come accennato è intervallato da valli che presentano un’ andamento rettilineo fino ad arrivare alle coste del mar Adriatico. Le principali sono le valli del Trigno, del Biferno e del Fortore e si sviluppano tutte attorno ai fiumi omonomi, che attraversano la regione da diversi punti cardinali.
Anche la provincia di Campobasso vanta un’antica storia che parte dai primi secoli dopo Cristo, e coincide con la storia della vecchia regione del Sannio, (fondata e abitata dal popolo dei Sanniti), che rientra in parte nell’attuale regione del Molise.
La provincia molisana offre al visitatore svariati itinerari storico-culturali in grado di accompagnarlo alla scoperta della più antica storia della regione con l’ausilio dei più rari e pregiati tesori artistici; dai siti archeologici (come il villaggio di Campomarino nei pressi di Ancora), per poi passare alla visita dei numerosi castelli della provincia (come il castello Monforte Campobasso o la torre angioina a Colletorto), fino alle monumentali chiese e abbazie sparse nel territorio (come la cattedrale di Termoli).
Continua...