Bed and breakfast in Italia > Piemonte > Provincia di Biella

Bed and breakfast in provincia di Biella

Provincia di Biella
L'area della provincia di Biella, estesa per 900 kmq, racchiude una considerevole varietà di ambienti naturali, dalla montagna alla pianura. Delimitata a ovest dalla collina morenica della Serra, la montagna biellese è caratterizzata da un susseguirsi di valli assai diverse fra loro e raggiunge altitudini di 2600 m ( Monte Mars ). Tre aree protette inglobano quasi tutto il territorio provinciale e sono il Parco della Burcina e le due riserve naturali del Sacro Monte di Oropa e Baragge-Bessa. Il clima in questa provincia è decisamente continentale e la presenza di pascoli ad alta quota ne è un tratto caratteristico.
In passato tutta questa zona è stata meta di pellegrinaggi spirituali e ospita molti santuari tra cui quelli di Oropa, di Graglia e di S. Giovanni d’Andorno. Il santuario di Oropa è particolarmente importante, comprende un Sacro Monte che dal 2003 è riconosciuto patrimonio dell’UNESCO. La sua fondazione ad opera di Sant’Eusebio risalirebbe al IV secolo e nel corso dei secoli ebbe diversi rimaneggiamenti, tanto che in epoca barocca se ne occuparono anche Filippo Juvara e Guarino Guarini. Da Oropa parte anche la Grande Traversata del Biellese, un lungo itinerario escursionistico che investe tutta la provincia.
Biella ospita inoltre l’Ecomuseo del Biellese, un organo che è rappresentativo di tutta l’area biellese, degli ambienti naturali di montagna, collina e pianura e delle loro peculiarità, con venticinque cellule che operano in tutta la provincia per garantire la tutela e valorizzazione dei patrimoni a rischio. Inoltre offrono percorsi di visita, strutture di accoglienza, proposte per il turismo scolastico e per il turismo culturale e naturalistico.
Continua...


Borghi antichi in provincia di Biella