Bed and breakfast in Italia > Piemonte > Provincia di Vercelli

Bed and breakfast in provincia di Vercelli

Provincia di Vercelli
Vercelli nasce come provincia nel 1927 per volere di Mussolini, poiché precedentemente era annessa a Novara. Geograficamente può essere suddivisa in tre zone che sono: le Grange, la Baraggia e la Val Sesia. Ha in totale 86 comuni e una Comunità Montana ( Valsesia ).
E proprio quest’ultima concentra attorno a sé il maggior afflusso turistico grazie alla presenza del Sacro Monte di Varallo, il più antico dei sacri monti italiani e del fiume Sesia, importante per gli sport fluviali che vi si possono praticare. L’itinerario sul fiume Sesia, che attraversa l’intera provincia, permette infatti di partire dal Monte Rosa ( sia agli amanti del kayak sia agli escursionisti ) e giungere alla sua foce sul Po, incontrando paesaggi stupendi e visitando per esempio il Parco Lame del Sesia.
Ad un itinerario del genere si può affiancare un altro tuffo nella natura, attraverso le risaie tipiche del vercellese, nelle Grange che hanno fatto da sfondo a numerosi film, soprattutto del neorealismo italiano. Anche le città possono essere meta di numerosi turisti, in primis il capoluogo Vercelli, che ospita un bellissimo centro storico, col duomo del Tibaldi ed il monumento forse più conosciuto di Vercelli: la basilica di Sant’Andrea, capolavoro del romanico.
Oltre a Vercelli possiamo trovare Varallo che oltre al Sacro Monte è interessante per la Festa dell’Alpe, dove si ammirano balli e costumi tipici della Valsesia. E non si può non provare l’emozione di un giro sul treno a vapore Santhià-Arona, che ripercorre la tratta che il treno compiva cent’anni fà, trasportando carbone tra le verdi campagne vercellesi.
Continua...


Borghi antichi in provincia di Vercelli