Bed and breakfast in Italia > Sardegna > Provincia di Nuoro

Bed and breakfast in provincia di Nuoro

Provincia di Nuoro
La provincia di Nuoro conta 52 comuni e quasi duecento mila abitanti: nonostante sia una delle otto province sarde che si sviluppa più delle altre nell’entroterra sardo, ha anche un bellissimo sbocco sul mare con caratteristiche notevoli dal punto di vista geologico-ambientale: le coste bagnate dal mar Tirreno ad est infatti, presentano panorami ineguagliabili, tra spiagge bianche, calette straordinarie, e fondi marini incontaminati, da cala Brandichi a cala Luna fino a Berchida per poi passare a cala Mariolu fino ai lunghi litorali si Lotzorai e Santa Maria Navarrese.
Oltre per le splendide coste, la provincia di Nuoro è particolarmente conosciuta e rinomata per i notevoli paesaggi di natura incontaminata caratterizzati da monti e rilievi collinari: l’ottanta per cento del territorio provinciale infatti è caratterizzato da rilievi montuosi e collinari, che si ergono in tutta l’area provinciale, dal Gennargentu al Montalbo fino al Supramonte e la catena del Marghine: gli scenari visibili in queste aree sono ricchi di numerose specie faunistiche e vegetali, che riescono a vivere indisturbate vista la scarsa presenza dell’uomo, dovuta anche alle ridotte possibilità di raggiungerli.
Il turismo nella provincia nuorese è anche arte e cultura: sono numerosi i centri cittadini e i paesi che ospitano bellezze artistiche di epoche diverse: dalle chiese romaniche fino ai reperti archeologici come i dolmen e i menhir che testimoniano le prime dominazioni dei popoli nuragici, fino ai siti ancora integri, che raccontano la venuta e l’occupazione del territorio da parte dei fenici, dei greci e poi dei romani.
La provincia di Nuoro propone tour enogastronomici per degustare le vecchie ricette isolane, preparate ancora come una volta: dai culurgiones al sugo di cinghiale, fino alle rinomate carni cotte seguendo antiche tecniche sarde.
Continua...

Località dove trovare i B&B in provincia di Nuoro