Bed and breakfast in provincia di Trento

Provincia di Trento
La provincia di Trento, come quella di Bolzano, è stata riconosciuta provincia autonoma, e corrisponde pienamente alla storica regione del Trentino, anche dal punto di vista geografico.
Confina a nord con la provincia autonoma di Bolzano, ad est e sud con il Veneto (province di Belluno, Vicenza e Verona) e ad ovest con la Lombardia (province di Brescia e Sondrio).
Anche il territorio della provincia di Trento è quasi interamente montuoso, ma non presenta comunque caratteristiche simili tra loro, infatti sono svariati i paesaggi che ospita la provincia, come lo sono anche le condizioni climatiche ed ambientali. Il territorio è infatti caratterizzato da numerose vallate prealpine (come le valli di Sole e di Fiemme) che si aprono ai piedi delle catene montuose più importanti, da elevate vette con annessi ghiacciai, ma anche da vallate subalpine e piccole pianure in cui il clima è più vicino a quello mediterraneo (come nella riviera settentrionale del Lago di Garda), in cui è addirittura possibile coltivare piante di olivo.
Vista la bassa densità di popolazione nel territorio e le numerose ricchezze dal punto di vista naturalistico, sono numerose e assolutamente da visitare le riserve naturali e le aree protette: tra i fitti boschi di conifere, di faggi e frassini, è possibile ammirare cervi, caprioli, camosci, lepri e scoiattoli che vagano liberi nel territorio, che si nutrono della vegetazione locale e bevono dalle acque che scorrono dalle suggestive cascate.
La pratica sciistica la fa comunque da padrone nella provincia di Trento: oltre ai numerosi impianti, uno tra tutti è il più famoso e rinomato, quello di Madonna di Campiglio; le sue strutture ricettive l’hanno portato ad avere, oltre numerosi riconoscimenti, anche la fiducia di turisti che ogni anno lo riscelgono per la loro vacanza in montagna.
Continua...

Località dove trovare i B&B in provincia di Trento